I 50 Best al contrario

Quest’anno vorrei raccontavi la sontuosa cerimonia dei 50Best a partire dalla sua fine. Quindi tralasciamo il tappeto rosso  viola, tralasciamo le classifiche, le polemiche sulle
lobby che non ci sono, su premiati e gli esiliati ed andiamo a vedere come è finita…

Bottura cooks pasta at the 50Best party

 

Sì sì, è andata proprio così, con Bottura (che qui vedete sdraiato sul cuscino..) che alle 3 del mattino fa la pasta per tutti alla festa del Cove.  E c’è pure René Redzepi (sdraiato qui) che controlla la cottura. Tutt’intorno fiumi di bolle e gin tonic. Ecco come finisce la storia dei 50Best, in gloria!

Posted in Chef | Leave a comment

Magorabin, un sogno nato per gioco

“Un pranzo qualsiasi in mezzo alla settimana, quando c’era papà si giocava a “si mangia come“, seduti per terra in mezzo al salotto, come se fossimo cow-boy:  fornelletto da campo, scatola di fagioli e pistole di plastica. La settimana dopo era la volta dei cinesi (ed allora -negli anni 70 a Torino- neanche ci immaginavamo cosa volesse dire mangiare cinese) ma si poteva inventare, con del riso, delle finte bacchette e le patatine come fossero ali di cavallette…”

Così, un po’ per gioco ed un po’ per amore, la piantina ha messo buone radici ed è cresciuta alta e Marcello Trentini è diventato un cuoco. Il cuoco che sognava di essere da bambino. Il Magorabin è l’uomo nero, quello che se non stai bravo viene e ti porta via. Ma se hai un buon papà sei un bambino che non ha paura dell’uomo nero. Poi diventi anche un uomo fortunato che può crescere sapendo che, tra leggerezza e serietà, i tuoi sogni possono raggiungere la stella.

Styling: Cristina Bulgarelli
Posted in Chef | Leave a comment

Sognare per cambiare

Fotografia Europea quest’anno parla di cambiamento. Cosa c’entrano i miei ritratti sdraiai? C’entrano c’entrano…intanto sdraiarsi costringe a cambiare prospettiva, si passa dal guardare ciò che rientra nel nostro campo visivo, a ciò che sta in alto. Il respiro si allarga, le membra si distendono e si è pronti a sognare. Senza sogni grandi, impossibili, arditi, non c’è cambiamento, non c’è rivoluzione. Nuove storie, nuove epoche, nuovi amori nascono dal coraggio di immaginare altro; quello che prima non c’era, l’impossibile, l’indicibile, l’inimmaginabile.

Questi sono i nove soggetti scelti per l’esposizione di FERE2013. Ci sono sogni di bambini, sogni d’amazzonia, sogni di vaffanxxxo, sogni di seta, di panna e di mare…

Posted in Miscellaneous | Leave a comment

I 50 migliori ristoranti del mondo

Anche quest’anno c’è stata a Londra la premiazione dei Fifty Best, i 50 migliori ristoranti del mondo. Ecco per voi un piccolo riassunto iconografico di come sono andate le cose.  I primi tre classificati e gli italiani che sono entrati in classifica...tutti rigorosamente sul cuscino.

El Celler De Can Roca - Girona, Spain  - Best in Europe & The World.

Noma - Copenhagen, Denmark

Osteria Francescana - Modena, Italy

e poi gli altri italiani in classifica sono..

27 Le Calandre - Rubano, Italy

40 Combal Zero - Rivoli, Italy RE-ENTRY

41 Piazza Duomo - Alba, Italy NEW ENTRY

(Così se credete potete incominciare a mettere da parte i soldi per un’esperienza culinaria stellare)

Posted in Miscellaneous | Leave a comment

Una federa rosa.

Ci siamo cambiati la federa e l’abbiam scelta tutta rosa per anticipare la nostra partecipazione a Fotografia Europea 2013 a Reggio Emilia. Debuttiamo fra qualche giorno! Nove sono i soggetti scelti ed esposti. Chi ne indovina almeno 3 vince in premio la maglietta sul cuscino (Come vivere senza???) Allora, che aspettate, buttatevi ad indovinare!

Posted in Rassegna Stampa | 7 Comments